/Come installare Roland VersaWorks 6 e le novità di questa versione

Come installare Roland VersaWorks 6 e le novità di questa versione

2019-01-09T16:52:26+00:00
  • Come installare Roland VersaWorks 6 e le novità di questa versione
Dal 30 ottobre 2018 è disponibile VersaWorks 6 la nuova versione dello storico Rip sviluppato interamente da Roland. Alcuni clienti mi hanno chiesto se sia il caso o no di aggiornare Versaworks Dual da subito e come installarlo. Quindi ho pensato bene di scrivere questo articolo per aggiornarti sulle novità di VersaWorks 6 e come installarlo sul tuo pc. Utilizza l’indice per trovare subito l’argomento di tuo interesse.

Novità di Roland Versaworks 6

Questa nuova versione del Rip presenta delle novità assolute in casa Roland. Vediamo di cosa si tratta…

Nuova interfaccia grafica

VersaWorks 6 segue la tradizione delle semplicità grafica come le precedenti versioni di Versaworks Dual. Le varie tab sono molto simili a quelle di Versaworks Dual, ma l’interfaccia utente è stata rinnovata. Nuove icone chiare e di facile interpretazione aumentano ancora di più l’usabilità del software. Bisogna solo fare l’occhio al cambio di colori utilizzati per icone e funzionalità. Per chi userà per la prima volta il rip della Roland non ci sarà nessuna difficoltà di utilizzo.

Maggiore velocità di rippaggio e gestione layout

VersaWorks 6 è un supporto nativo per dispositivi a 64 bit. Grazie a questa miglioria la fase di rippaggio è più veloce. Anche moltiplicare le copie di un file all’interno della tab layout è più rapida, non ci sono rallentamenti nella dupiclazione.

Aumento delle code di stampa

A differenza delle precedenti versione che avevano due code di stampa per gestire i tuoi lavori adesso ne avrai ben 5 code di stampa. Questo ti permette di memorizzare impostazioni differenti per ogni coda a seconda dei materiali e lavorazioni che fai più frequentemente. Quindi potrai impostare in anticipo il profilo colore e la qualità di stampa con la relativa gestione colore e velocizzare le tue operazioni di stampa.

Ottima qualità di stampa

Con VersaWorks 6 si possono stampare i PDF con trasparenze, ombre e altri effetti speciali, senza sorprese in fase di stampa. Puoi aggiungere profili colore del produttore del materiale da stampa o quelli creati da Roland. Per scaricare i profili colore hai a disposizione il Roland Profile Center.

Dati variabili avanzati con funzione di rotazione

Con VersaWorks 6 puoi attivare automaticamente i dati variabili. Con delle semplici impostazioni nel tuo applicativo grafico puoi realizzare etichette, badge e altre stampe con l’importazione di dati txt o csv direttamente in Versaworks 6. Inoltre con le funzioni avanzate dei dati variabili puoi ruotare, specchiare e allineare immagini e testo all’interno del RIP. Come da tradizione Roland, VersaWorks 6 è gratuito e sarà aggiornato senza nessun costo.

I Plotter Roland supportati da VersaWorks 6

Roland VersaWorks 6 può essere scaricato gratuitamente da tutti i clienti Roland che possiedono i seguenti Plotter e stampanti UV: Plotter stampa e taglio Serie Pro 4 • SOLJET Pro 4 XR-640 Serie TrueVis • TrueVIS VG-640 • TrueVIS VG-540 • TrueVIS SG-300 • TrueVIS SG-540 Serie VersaCamm • VersaCAMM VS-640i • VersaCAMM VS-540i • VersaCAMM VS-300i • VersaCAMM SP-540i • VersaCAMM SP-300i • VersaSTUDIO BN-20 Plotter da stampa • SOLJET EJ-640 • VersaEXPRESS RF-640 Plotter UV • VersaUV LEC-540 / 330 • VersaUV LEJ-640 • VersaUV LEJ-640F • VersaUV LEJ-640FT Stampante UV piccolo formato • VersaUV LEF-300 • VersaUV LEF-200 • VersaUV LEF-20 • VersaUV LEF-12 • VersaUV LEF-12i Stampanti UV Grande Formato VersaUV S-Series LEC-330S-F200, LEJ-640S-F200 / LEJ-640S-F300 / LEJ-640S-F400, • VersaUV BELT-Series LEC-330SB150,LEJ-640S-B150 / LEJ-640S-B250 Plotter sublimatici – Texart RT-640* solo se configurato in quadricromia * con VersaWorks / VersaWorks Dual

Requisiti minimi di sistema per installare Roland VersaWorks 6

Per l’installazione di VersaWorks è necessario un PC che rispetti questi requisiti di sistema: Sistema operativo (OS) Windows 10, 8.1, 7 (32-bit/64-bit) Processore 2.0 GHz o più (Intel Core 2 Duo consigliato) Memoria (RAM) 2 GB o più raccomandata Scheda video e monitor risoluzione di 1.280 x 1.024 o più Spazio libero nell’hard disk necessario 40 GB o più (raccomandato) Formattazione hard-disk NTFS Requisiti aggiuntivi: – port Ethernet o USB – connessione Internet e browser web per collegarsi a Roland@NET Vediamo come scaricare e installare RolandVersaworks

Come scaricare RolandVersaWorks 6

Roland Versaworks 6 dev’essere, per prima cosa, scaricato dal sito messo a disposizione dal produttore giapponese ecco il link -> https://www.rolandversaworks6.eu/it/ Basta compilare il form alla destra della pagina e cliccare su scarica ora per far partire il download. Saranno scaricati 3 file. Il primo dal nome: • VW_Installer.part1 e gli altri due compressi: • VW_Installer.part2 • VW_Installer.part3 Puoi scaricare anche il tool per trasferire le impostazioni da VersaWorks Dual a Versaworks 6. Una volta ultimato il download puoi installare in pochi passaggi il nuovo rip.

Come Installare Roland VersaWorks 6

La prima operazione è fare doppio click sul file VW_Installer.part1 Ti comparirà la finestra per fare partire l’installazione. Clicca su Install Roland VersaWorks 6 installazione parte 1 Comparirà una seconda maschera grigia clicca su ok Roland VersaWorks 6 installazione parte 2 Adesso puoi selezionare la lingua Italiana e continuare l’installazione Roland VersaWorks 6 installazione parte 3 Ti apparirà la schermata dell’installazione guidata InstalShield e clicca avanti Roland VersaWorks 6 installazione parte 4 Comparirà la finestra per l’accettazione del contratto di licenza che puoi leggere e stampare prima di cliccare su accetta. Roland VersaWorks 6 installazione parte 5 Dopo l’accettazione ti si presenterà la schermata per fare partire la prima parte dell’installazione quella di VersaWorks Profile Package . Clicca su installa. Roland VersaWorks 6 installazione parte 6 Roland VersaWorks 6 installazione parte 7 Finita questa prima parte dell’installazione partirà la seconda parte quella di Versaworks e ti verrà chiesto di selezionare la lingua. Roland VersaWorks 6 installazione parte 8 La finestra successiva ti chiede di far partire l’installazione automatica di Versaworks clicca su avanti Roland VersaWorks 6 installazione parte 9 Anche in questa parte dell’installazione devi accettare il contratto di licenza Roland VersaWorks 6 installazione parte 10 Inserisci le informazioni aziendali Roland VersaWorks 6 installazione parte 11 Installazione pronta! clicca su installa Roland VersaWorks 6 installazione parte 12 Quando l’installazione sarà completa ti viene visualizzata la finestra finale Roland VersaWorks 6 installazione parte 13 A questo punto devi riavviare il pc Roland VersaWorks 6 installazione parte 14 Roland VersaWorks 6 installazione parte 15 Dopo il riavvio del pc hai due scelte: 1. Inserire l’indirizzo ip del tuo plotter 2. Utilizzare il VW6Migration Tool per passare le informazioni da VersaWorks Dual a VersaWorks 6. Per la prima opzione, fai doppio click sull’icona di VersaWorks creata nel desktop e inserisce l’indirizzo ip del tuo plotter o stampante UV. L’indirizzo ip lo trovi in : Menu -> Sistem Info-> Network -> ip Roland VersaWorks 6 inserire indirizzo ip Attenzione! se utilizzi Windows 7 dopo aver cliccato sull’icona di VersaWorks 6 per aprire il rip, potresti visualizzare un errore causato da un file .dll. Vediamo come risolverlo 😉

Errore di Windows 7 all’avvio di VersaWorks 6, file mcf140.dll mancante.

Se utilizzi Windows 7 è al momento dell’avvio di VersaWorks 6 ti compare questo errore: “Impossibile avviare il programma perché mcf140.dll non è presente nel computer” errore versa works 6 windows 7 file dll mancante Basta scaricare il file mfc140.dll da questo sito -> https://www.dll4free.com/mfc140.dll.html E scaricare il file a seconda della versione di Windows 7  32 o 64 bit. Come puoi vedere nell’immagine qui sotto è molto semplice ed intuitivo. dove scaricare il file mfc140.dll Finito il download troverai una cartella compressa nominata “mfc140.dll-39536” . Scompattala e copia il file e dentro la cartella siatem32 o Sistem64, dipende dal tuo sistema operativo. Riavvia e apri VersaWorks 6 🙂 Adesso vediamo come utilizzare il Tool per il trasferimento informazioni.

Migrazione delle impostazioni di Versaworks Dual a Versaworks 6.

Roland ha creato un tool per trasferire tutte le impostazioni e profili colore dal tuo Versaworks dual a Versaworks 6. Il vantaggio di questa operazione e che: • Porterai con te tutti i profili colore • Le impostazioni di gestione colore. • Troverai tutti i plotter e stampanti UV già installate nel rip Bastano 3 click. Fai doppio click su VW6Migration Tool. Apparirà una finestra che ti chiede se avviare o meno la copia delle informazioni. Utilizzo VW6Migration Tool parte 1 Dopo aver cliccato “continue” inizia la copia dei dati Utilizzo VW6Migration Tool parte 2 Una finestra ti avvisa che la copia delle informazioni è avvenuta con successo Utilizzo VW6Migration Tool parte 3 Non ti resta che avviare VersaWorks 6 e iniziare a lavorare! Utilizzo VW6Migration Tool parte 4 Ti specifico che non è possibile utilizzare versaWorks Dual e VersaWorks contemporaneamente. Spero che questa breve guida ti sia stata di aiuto, se hai bisogno di altre info scrivi pure nei commenti!

6 Commenti

  1. Salvatore Rindinella 29 Novembre 2018 at 11:29 - Reply

    Ottimo..complimenti. Splendida spiegazione per la procedura di installazione, molto utile e come sempre tutto detto in modo dettagliato.

    • Alessandro Bosco 29 Novembre 2018 at 12:52 - Reply

      Ti ringrazio dei complimenti, sono contento che ti sia stato d’aiuto!

  2. MP Grafica 30 Novembre 2018 at 10:36 - Reply

    Grande Ale!!!
    come al solito non deludi spiegazione super eccellente
    Top!!!

  3. ANTONINO LOMBARDINO 1 Dicembre 2018 at 12:10 - Reply

    Errore di Windows 7 all’avvio di VersaWorks 6, file mcf140.dll mancante RISOLTO
    Grazie alla professionalità e all’eccellente lavoro di Alsessandro

    • Alessandro Bosco 1 Dicembre 2018 at 15:30 - Reply

      Grazie, questo problema mi è stato segnalato da un paio di clienti ed ho pensato d’integrare la soluzione nell’articolo 😉

Lascia un commento