/Cos’è una dima per stampante UV Led piccolo formato

Cos’è una dima per stampante UV Led piccolo formato

2018-06-22T23:39:36+00:00

Quando mi capita di spiegare ad un cliente come funziona la stampa di oggetti con la stampa UV, non posso fare a meno di parlargli di cos’è una dima per stampante UV led.

La dima, è un elemento indispensabile per la stampa di oggettistica.

Serve a posizionare i gadget sul piano di stampa e velocizzare le operazioni di carico e scarico.

In questo video ti spiego cos’è una dima per stampare oggettistica

 

Quanti tipi di dime ci sono?

Le dime si dividono in due famiglie:

1) le dime stampate

2) le dime a incastro

Vediamo insieme le caratteristiche…

Dime Stampate

Per stampare oggetti planari, come ad esempio righelli ed agende, basta posizionarli sopra il piano in modo che ci sia una perfetta corrispondenza con il file grafico.

Quindi basta stampare le sagome degli oggetti su un foglio di carta fissato al piano di stampa e piazzare sopra i gadget.

Il file utilizzato per stampare le sagome degli oggetti dev’essere lo stesso sul quale andrai a posizionare le grafiche.

Queste foto possono chiarire meglio il concetto

Dima per stampante Uv piccolo formato stampata su carta

Su un foglio di carta fissato sul piano si stampa la sagoma dell’oggetto da stampare

Dima stampata per mattonelle

Le mattonelle di posizionano sulla dima e si procede alla stampa

 

 

 

 

 

 

I clienti mi chiedono spesso se l’oggetto può muoversi con l’avanzare del piano.

In generale non si muove il piano avanza lentamente e non crea nessun problema di centratura della grafica.

Mentre se l’oggetto è convesso può oscillare quando il piano si muove, come ad esempio un accendino, per risolvere questo inconveniente consiglio una dima a incastro.

Caratteristica della dima a incastro

Le dime ad incastro, servono per bloccare oggetti con forme cilindriche che presentano quindi concavità o convessità, un esempio classico sono le penne.

In questo modo la stampa delle penne incastrate risulta semplice.

Quando la dima a incastro è indispensabile per stampare gadget

Se collochi una penna direttamente sul piano di stampa ruoterà fino a quando il fermaglio non la bloccherà.

La stampa cadrebbe in modo casuale sulla penna e non sarebbe ripetibile su più pezzi contemporaneamente.

La dima ad incastro permette di tenerle nella giusta posizione ed essere caricate e scaricate velocemente

Inoltre nel caso dell’oggettistica bisogna avere una perfetta corrispondenza tra il posizionamento del gadget e il file grafico che utilizziamo per la stampa.

Generalmente si utilizza lo stesso file che si è adoperato per realizzare la dima per posizionare la grafica

Per avere maggiori informazioni sulla stampa delle penne ti consiglio la lettura di questo articolo che contiene un video

Come stampare penne in con la stampante UV Led

 

Quali materiali utilizzare per realizzare una dima

La dima per stampante uv led, può essere realizzata in diversi materiali più o meno durevoli ed economici.

Alcuni di questi sono:

  • Polionda
  • Forex
  • Cartone
  • Plexiglass
  • Legno

Più il materiale è resistente più vita avrà la dima.

La valutazione va fatta anche su quante volte si utilizzerà la dima per stampare quel gadget.

Se è un gadget che si stampa molto raramente è giusto utilizzare un materiale economico.

Mentre su oggetti che si stampano con continuità vale la pena utilizzare un materiale più durevole anche se più costoso.

Come si realizza una dima a incastro

La dima a incastro si realizza tagliando il materiale con la forma e dimensioni dell’oggetto che si deve stampare.

I macchinari utilizzato per questo lavoro sono il pantografo o l’incisore laser.

Entrambe le attrezzature forano il materiale anche se con tecnologie diverse.

Questa è la foto di una dima ad incastro in legno realizzato con un incisore laser CO2

Dima in legno per la stampa di oggettistica

Preciso che l’incisore laser a CO2 può tagliare il PP (polipropilene) perché non produce diossina a differenza del PVC espanso che può essere lavorato solo a fresa.

Ogni stampatore con il passare del tempo e con l’accumulo di esperienza trova il miglior modo di produrre le dime per i suoi lavori.

Quando si pensa all’acquisto di una stampante diretta UV led piccolo formato è importante pensare al fornitore che dovrà realizzate le dime o se si possono già produrre in casa.

  1. Se hai bisogno SOLO d’informazione tecniche continua a navigare sul sito e guarda le schede prodotto delle stampanti UV piccolo formato.
    Schede Tecniche
    Stampanti UV piccolo formato
  2. Se hai già sufficienti informazioni tecniche vai al percorso di consulenza dedicato alla STAMPA UV led.
    Vai al percorso
    Stampa UV led piccolo formato

Se nel tuo caso specifico avrai bisogno di lavorare con dime ne possiamo parlare durante una consulenza.

Buone Stampe

Alessandro Bosco

Lascia un commento